In arrivo “Don’t Worry Be Funny!” nuovo album per No Funny Stuff

Tenetevi pronti! è in arrivo il nuovo album di No Funny Stuff!!

Dopo il successo di “No Funny Stuff”, il primo EP uscito nel 2015, 1000 copie vendute in circa 8 mesi, i No Funny sono tornati in studio. Il risultato delle due intense giornate di lavoro nei Gas Vintage Studios di Roma è “Don’t Worry Be Funny”, 13 nuove album nuovotracce tra cover e inediti eseguite con la consueta carica ed energia che contraddistinguono la band.

L’album è stato registrato in presa diretta per conservare il feeling e l’energia del live con l’aiuto di Inti D’Ayala Valva in regia e vede come ospite al banjo l’amico Giovanni “Long John” Caiati che ha arricchito gli arrangiamenti su due tracce.

Come per il precedente album le copie di “Don’t Worry Be Funny” saranno disponibili nei live della band.

Potrete ascoltare alcuni brani in anteprima su SoundCloud: https://soundcloud.com/nofunnystuff

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

No Funny Stuff in cucina con Mainardi

Questa settimana con No Funny Stuff ci siamo dati alla cucina. La band ha partecipato alle riprese della seconda stagione di Ci Pensa Mainardi, il cooking show dello chef Andrea Mainardi che andrà in onda la prossima primavera su Fox Life.

Non possiamo anticiparvi molto per non rovinare la sorpresa, ma vedrete il nostro Mike cimentarsi ai fornelli insieme all’esuberante cuoco televisivo per regalare un delizioso pranzo ai suoi colleghi musicisti che sapranno sdebitarsi a loro modo…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un nuovo giocattolo in arrivo

Nuovo arrivo in casa No Funny Stuff, alla collezione si aggiunge un nuovo strumento home made, l’ukulattina!

Siamo particolarmente orgogliosi di questa nuova creatura perchè è il nostro primo images (30)strumento sponsorizzato! Eh già, qualche tempo fa uno dei titolari della Colavita, ha assistito a un nostro live e affascinato dagli strumenti costruiti dal nostro Beppe ci ha proposto di realizzarne uno con una delle sue latte d’olio. Dopo un paio di giorni ci sono state recapitate le lattine e i mezzi necessari alla creazione dello strumento, non è rimasto altro da fare che affidare tutto alle mani del nostro “artigiano” che, come potrete vedere nel video ne ha tirato fuori dei fantastici ukulele, un paio sono andati alla collezione personale del committente, e uno potrete ascoltarlo nei prossimi concerti di No Funny Stuff.

8 agosto @ Tolfarte Buskers Festival

10176004_527181234057425_5480252381426901857_nTolfArte, nato nel 2004, è un Festival internazionale di arte di strada ed artigianato artistico al quale partecipano ogni anno centinaia di artisti. Nella decima edizione (1/3 agosto 2014) ha visto la partecipazione di oltre 40.000 visitatotri.
Il festival coinvolge un’ampia parte del centro storico illuminato a cera, interamente allestito con materiale di riciclo dai giovani della Comunità Giovanile di Tolfa, ed è composto da: una sezione stabile, nella quale sono presenti mostre di artisti locali ma anche italiani ed europei allestite nelle cantine o nei palazzi storici di Tolfa e una sezione di performance dal vivo, nella quale si esibiscono musicisti, giocolieri, attori, acrobati, saltimbanco, negli angoli più caratteristici e tipici del paese.

Non potevano mancare all’evento i NO FUNNY STUFF, che insieme agli altri artisti allungheranno il loro cappello per regalare sorrisi a tutti quelli che vorranno partecipare a questa bellissima kermesse.

La partecipazione al festival è completamente gratuita.

http://www.tolfarte.it/

dal 31 luglio al 2 agosto @ Sarnico Buskers Festival

buskQuattro giornate di luci, colori, fantasia e spettacoli a Sarnico (BG) e Paratico (BS). Saranno una cinquantina le Compagnie, per la metà internazionali, che invaderanno Sarnico e la vicina Paratico con i loro spettacoli itineranti. Oltre 150 i fenomeni di strada impegnati nei vicoli del centro storico e sui lungolaghi per accendere applausi negli oltre 70 spettacoli a serata in programmazione, tutti gratuiti.
Sarnico Busker Festival, giunto alla 15esima edizione ha assunto ormai una dimensione internazionale di prestigio nel settore Busker per qualità e quantità, una vetrina fra le più affermate in Italia. Attese oltre 40 mila presenze, con la gente posizionata a cerchio e a cui gli artisti, alla fine dello spettacolo, chiederanno qualcosa allungando il cappello e regalando l’ennesimo sorriso.
Ci saranno giocolieri, trapezisti, mangiafuoco, acrobati e musicisti, ma il vero show è l’atmosfera e la magia che si creano sul lago per l’arrivo di artisti da tutto il mondo.
Non potevano mancare all’appuntamento i NO FUNNY STUFF, che daranno libero sfogo al loro spirito di buskers e accenderanno l’entusiasmo del pubblico insieme a centinaia di altri artisti.

per info:
info@prolocosarnico.it
https://www.facebook.com/SarnicoBuskerFestival
http://www.prolocosarnico.it/sarnicobuskerfestival

25 e 26 luglio @ sagra della marrocca

11230583_949866211722806_4973778078110733021_n25 e 26 Luglio

Sagra Della Marrocca – Casalincontrada (CH)

Nel piccolo borgo abruzzese di Casalincontrada (CH) la “Sagra della Marocca” (pannocchia)  va avanti da ormai 23 anni, ma affonda le sue radici nella tradizione più antica. Per la 23a edizione la proloco ha deciso di fare le cose in grande organizzando ben 5 giornate di musica arte e divertimento, con i vicoli e le piazzette animati da musici, giocolieri e spettacoli itineranti, oltre agli stand di degustazione con piatti tipici a base di mais. Per chiudere in bellezza nelle ultime due serate ospiti speciali saranno i NO FUNNY STUFF, e la loro carica di ritmo e allegria, non mancheranno sorprese!

https://www.facebook.com/events/681079191992381/

2 maggio @ Pe’ Strada Buskers Festival For EMERGENCY

10606429_10153137375661357_6244017865648238921_nIl 2 Maggio 2015 via dei Fori Imperiali a Roma si trasformerà in un gioioso Teatro di Pace: EMERGENCY e alcuni tra i più talentuosi artisti di strada, tra cui i NO FUNNY STUFF, porteranno tra la gente un messaggio di accoglienza, tolleranza, multiculturalismo e diritti. Lungo via dei Fori Imperiali i Teatri di Strada, con i loro giocolieri, acrobati, maghi e mangiafuoco, saranno accostati e messi a contrasto con i Teatri di Guerra in cui EMERGENCY opera da 21 anni in giro per il mondo, assicurando cure gratuite e di qualità a chiunque ne abbia bisogno. All’ombra del Colosseo, il pubblico incontrerà artisti, medici, operatori sanitari, mediatori culturali, cantanti e attori, riuniti insieme in un programma ricco di iniziative.

Il racconto delle due giornate in questo servizio di RepTV

http://video.repubblica.it/rubriche/strartisti/reptv-news-strartisti-musica-e-colori-per-i-migranti-cosi-l-arte-di-strada-diventa-sociale/199927/198968?ref=twhv